Login
Registrati

Chi siamo
关于 cinaoggi
Contattaci
Pubblicità su Cina Oggi
 
Web www.cinaoggi.it
 

Dizionario INGLESE - CINESE

 

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

network

a

a

 

 

 

 
Home > Economia >
 

Estratto da "Building enthusiasm" di Li Xiaowei apparso su Shanghai Star (2005-01-13)

24 aprile 2006 - Gli investimenti stranieri nel mercato immobiliare degli uffici High-End di Shanghai hanno abbassato la disponibilita' degli immobili del 7.2% alla fine del 2004. Un nuovo record dell'ultima decade, secondo Colliers International, una compagnia di servizi immobiliari per investimenti esteri. I prezzi medi per l'affitto di uffici D'alta qualita', all'interno dell'area centrale deputata agli affari, sono aumentati fino a 23.70$ per metro quadro al mese nel corso dell'ultimo trimestre del 2004, piu' 14.5% rispetto lo stesso periodo dell'anno precedente. Weng Lin, managing director dell'ufficio Colliers di Shanghai ha detto che un numero considerevole di uffici di lusso sono stati acquisiti da corporazioni multinazionali (MNCs), poiche' la crescita positiva sostenuta dell'economia di Shanghai ha incrementato la fiducia negli investimenti. Il GDP (Gross Domestic Product) di Shanghai e' cresciuto del 14.2%year-on-year nei primi 3 trimestri del 2004, secondo l'Ufficio Statistiche della citta'. la crscita annuale e' stata prevista per circa il 14%. Dal momento che non vi erano nuove risorse per il merkato degli uffici ad alto profilo nell'ultimo trimestre del 2004, molte transazioni si sono concentrate nei tre edifici per uffici appena completati: Corporate Avenue nel distretto Luwan, Ascendas Plaza e The Centre nel distretto Xuhui. La compagnia aerea tedesca Lufthansa e Kuehne & Nagel, ad esempio, hanno acquistato rispettivamente 1,200 e 500 metri quadri, entrambe nel Corporate Avenue. Collier ha previsto che risorse addizionali porteranno il livello di disponibilita' al 10% per la fine del 2005. Si attende il completamento di sette nuovi edifici per il 2005, in grado di fornire una superfice ad uso uffici per 483,200 metri quadri. Molti dei quali sono gia' stati pro-ordinati. Il Grandgateway ed il Citigroup Tower hanno entrambi gia' registrato una vendita del 30%, mentre il K Wah Centre una del 50%. Si prevede che gli affitti medi per uffici high-end crescano del 6,2% fino a 25.2$ per metro quadro nei prossimi 12 mesi. Nonostante alcuni media riportino lo sgonfiamento della "bolla del mercato immobiliare in Cina, molte MNCs sono costantemente impegnate nell'espansione di Shanghai. Collier spiega che per molti investitori stranieri la speculazione sulla valutazione del RMB non e' un fattore decisivo nelle decisioni di investimento. Secondo W Horne, presidente della Colliers International, come riportato nell'Oriental Morning Post, il mercato immobiliare di Shanghai e' un ottima occasione per gli investimenti a lungo termine data l'abbondanza di offerta e domanda. Percio', MNCs con obiettivi di crescita a lungo termine prediligono la razionalita' piuttosto che speculare sulla valutazione del RMB. Nel mercato immobiliare high-end ad uso abitativo, gli investimenti stranieri hanno ridotto la disponibilita' al 10.5% nell'ultimo trimestre del 2004, segnando un nuovo record degli ultimi anni. L'affitto medio e' aumentato fino a 24.20$ per metro quadro al mese, e la valutazione dei capitali e' aumentata fino a 3,110$ per metro quadro. Un rapporto distinto, pubblicato da Cushman & Wakefield, ha evidenziato che il continuo aumento dei prezzi nell'area residenziale ha costretto nuovi acquirenti a spostarsi nell'area periferica della citta'. nei primi 8 mesi del 2004, il 66% delle transazioni a Shanghai si sono decentrate fuori della Middle Ring Road.