Login
Registrati

Chi siamo
关于 cinaoggi
Contattaci
Pubblicità su Cina Oggi
Google
 
Web www.cinaoggi.it
 

Dizionario INGLESE - CINESE

 

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

network

a

a

 

 

 

 
SongHome > Eventi 2006 > BigScreenItalia

30 giugno 2006
BIGSCREEN ITALIA
Un festival cinematografico sull’Italia nel cuore della Cina

Tutte le immagini

19 luglio
20 luglio
21 luglio
22 luglio
23 luglio
party conclusivo

VINCITORI BIG SCREEN ITALIA 2006:

Premio della giuria (corti, videoart, videoclip, animazione): Aziz (1999) di Fabio Bozzetto, Gigi Tufano, Diego Zucchi

Premio della giuria (video narrativi, documentari, film): Un'ora sola ti vorrei (2002) di Alina Marazzi

Premio del pubblico (corti, videoart, videoclip, animazione): Aziz (1999) di Fabio Bozzetto, Gigi Tufano, Diego Zucchi

Premio del pubblico (video narrativi, documentari, film): Appunti Romani di Marco Bertozzi

 

24 luglio 2006 - Si è concluso ieri notte BigScreen Italia 2006 con il travolgente party presso lo Aishang Jiuba (Freedom Disco). Il Big Screen party è stato l'happy ending di queste 5 giornate ricche di video, documentari, corti, sperimentazioni molti dei quali presentati per la prima volta alla platea cinese. La risposta locale è andata al di là di ogni più rosea aspettativa: decine di articoli nelle principali testate, numerosi passaggi televisivi e radiofonici, innumerevoli interviste agli organizzatori, ai nostri ospiti e al pubblico. Non c'è che dire, è stato un successo inaspettato che ci dà un'ulteriore carica per le prossime edizioni. Persino la stagione delle piogge si è fermata per dare a questo evento la giusta dose di sole e cieli blu e mettere l'audience completamente a proprio agio.
 

E il pubblico? A parte qualche problema di comprensione con i sottotitoli in inglese, che comunque non ha penalizzato le opere più meritevoli, la platea ha accolto molto positivamente le opere degli autori italiani. Successo annunciato ovviamente per la retrospettiva sul maestro Bruno Bozzetto che ha esaltato molti spettatori che poi hanno chiesto dove poter comprare le sue opere! Oltre ai lavori premiati di Ginuz e Alina Marazzi, hanno avuto un'ottima risposta anche i video di Marco Bertozzi (Appunti Romani), Giorgio Valentini (Caffè L'Amour), Cristina Diana Seresini (Fuorifuoco), Tony Palazzo (Due bravi Ragazzi), Alessandro Pasquarelli (Nostos), Flavio Moretti (Il Magico Natale di Rupert), Guido Norzi e Igor Mendolia (La notte del custode), Michael Abraham (WuJi) e molti altri.

Un grazie a tutti gli artisti che ci hanno supportato con le loro opere, al Comitato Esecutivo dell'Anno dell'Italia in Cina, alle Università patrocinanti (Dipartimento di Lingue Orientali dell'Università “La Sapienza” di Roma, Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", Dipartimento di Studi sull'Asia Orientale dell'Università Ca' Foscari di Venezia), all' Ente Giovani Artisti Italiani, agli ospiti che gentilmente sono intervenuti (prof. Marco Ceresa, Wang Xiaoshuai, Jia Zhangke, Ye Yongqing e Song Jie), allo Yunnan Art Institute.

 

 

E' online il programma completo

19 - 23 Luglio 2006 - Kunming - BigScreen Italia - CinaOggi organizza un festival sull’Italia in Cina in collaborzione con Abelvideo e il Dipartimento di Cinema e Televisione dello Yunnan Art Institute. Con il patrocinio dell'Anno dell'Italia in Cina, dell'Ente Giovani Artisti Italiani, dell' Università di Roma "La Sapienza", dell'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" e Diparimento di Studi sull'Asia Orientale dell'Università Ca' Foscari di Venezia . Ospiti Wang Xiaoshuai, Jia Zhangke, Pi Li, Marco Ceresa, Ye Yongqing, Song Jie ... continua
Ospite d'onore del sito Bruno Bozzetto con le sue animazioni in flash ... continua

4 maggio 2006

Grandi novità per la quarta edizione del Festival BigScreen, per la prima volta in Cina. Il Festival si terrà dal 19 al 23 luglio a Kunming, la Città dell’Eterna Primavera, capitale della colorata Regione dello Yunnan, incastonata tra Tibet, Vietnam e Laos. La giuria prevede componenti d’eccezione: Wang Xiaoshuai, vincitore del premio della giuria al Festival di Cannes 2005, Orso d’Argento al Festival di Berlino e autore di celebri pellicole come “Le biciclette di Pechino”, “So close to Paradise” e “Shanghai Dreams”; Jia Zhangke, vincitore del Wolfgang Staudt Prize al Festival di Berlino, Sky Prize al San Francisco International Film Festival, Premio NETPAC al Festival di Venezia 2000; Pi Li, docente alla China Central Academy of Fine Arts e proprietario della Debo Films Ltd., casa di produzione di Pechino, che ha prodotto "Shanghai Dreams" di Wang Xiaoshuai; Marco Ceresa, docente dell’Università di Ca’ Foscari e curatore della Settimana della Critica al Festival di Venezia; Ye Yongqing, artista di fama internazionale e docente alla Sichuan Academy of Fine Arts; Gan Zhaopei, sceneggiatore e direttore del Yunnan Arts Reserce Center. Presenta il Festival Alessandro De Toni, filmmaker, sinologo e coolhunter, collaboratore del programma radiofonico Caterpillar (Radio2).
Scopo di questa iniziativa è quello di offrire una panoramica di ciò che è l'Italia attraverso la macchina da presa di diversi talentuosi autori per aprire un dialogo tra due mondi: Italia e Cina.
Le proiezioni saranno lo strumento per concretizzare la diffusione di una cultura le cui radici affondano nel remoto passato, ma di cui in Cina si conosce ancora poco.
In questo modo oltre alle varie tematiche proposte verranno messe in risalto la pluralità di approcci e stili nonché i diversi linguaggi visivi e modi di narrazione nati da percorsi storici e culturali diversi che appartengono alla scuola italiana.
Il maestro dell'animazione italiana Bruno Bozzetto ha messo a disposizione le sue opere per una retrospettiva all’interno di BigScreen Italia.
BigScreen completerà la panoramica attraverso altri appuntamenti "collaterali": mostra fotografica all’Upriver Loft Gallery, retrospettive, conferenze, live performances, party, etc..
Sito ufficiale dell’evento www.bigscreenitalia.com in tre lingue: italiano, inglese e cinese mandarino. Ospite d’onore nella sezione WebArt Bruno Bozzetto, il quale ha già gentilmente messo a disposizione una serie di animazioni in flash.

Sito ufficiale: www.bigscreenitalia.com

Col Patrocinio di

Comitato Esecutivo dell’Anno dell’Italia in Cina 2006
Facoltà di Studi Orientali dell’Università di Roma “La Sapienza”
Ente GAI – Giovani Artisti Italiani
Università degli Studi “L’Orientale” di Napoli
Facoltà di Studi Orientali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia

CHIAMATA PER GLI ARTISTI

Per i videomakers e i registi

Invitiamo video artisti e filmmakers ad inviarci il loro materiale per la selezione. Ogni autore può partecipare anche con più opere. Al momento unico formato accettato per la selezione è il DVD. Indispensabili i sottotitoli in inglese. Sono accettati video girati su qualsiasi supporto, documentari, cortometraggi, lungometraggi, videoarte, animazione, cg. Agli autori interessati alla partecipazione, viene richiesto inoltre un CD con tre immagini ad alta definizione per opera (in formato .tif), una breve presentazione dell'autore più sinossi dell'opera in inglese e in italiano, e i dati tecnici.
Ricordarsi di autorizzare il trattamento dei vostri dati personali in conformità alla legge 675/96. Tutto il materiale non sarà restituito ma entrerà a far parte dell'archivio BigScreen.

Per i fotografi

Invitiamo fotografi a inviare il loro materiale ad alta risoluzione (in formato .tif, almeno 300 dpi) in CD. E’ inoltre possibile inviare le proprie stampe originali (formato minimo 20x30 cm). Le fotografie selezionate saranno successivamente sviluppate in Cina. Inoltre è necessaria una breve presentazione dell'autore in inglese e in italiano più i titoli dei soggetti degli scatti.
Tema: "Soggetti italiani". Persone e luoghi caratterizzanti l'Italia.
Ricordarsi di autorizzare il trattamento dei vostri dati personali in conformità alla legge 675/96. Tutto il materiale non sarà restituito ma entrerà a far parte dell'archivio BigScreen.
Per gli artisti di computer graphics e animazioni flash
Invitiamo creativi e animatori in flash ad inviare i loro lavori anche via email (oppure un cd per posta) per presentare le loro opere nel sito www.bigscreenitalia.com al pubblico cinese. Gli artisti che desiderano partecipare possono inviare una mail a
dominique@china-underground.com
in modo tale essere già inseriti all’interno del programma di BigScreen Italia.

DEADLINE: 15 maggio 2006, fa fede il timbro di spedizione