Login
Registrati

Chi siamo
关于 cinaoggi
Contattaci
Pubblicità su Cina Oggi
Google
 
Web www.cinaoggi.it
 

Dizionario INGLESE - CINESE

 

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

network

a

a

 

 

 

 
Home > News >
GANG UCCIDE GIOVANE ROCKER
di ShannonMcRae

23 febbraio 2006 - Un giovane aspirante rockstar e' stato ucciso in cina mentre cercava di aiutare un amico durante una aggressione che i testimoni sostengono essere esplosa per motivi razziali.

Il cantante e chitarrista di talento Richard Gribble, cresciuto a Talbot vicino a Maryborough nel Victoria, e' morto per delle ferite da pugnale nel primo mattino di Sabato dopo una aggressione avvenuta all'esterno di un bar nella citta' di Fuzhou dove la sua band aveva suonato poche ore prima.
I testimoni affermano che Richard Gribble assieme ai componenti della band e altri turisti sia stato assalito da cinque uomini che avevano prima bloccato la via al suo taxi.
Secondo quanto si asserisce, gli uomini avevano picchiato un compagno di viaggio di Gribble prima che quest'ultimo intervenisse e venisse pugnalato fatalmente.
Si pensa che i presunti aggressori serbassero del rancore per il fatto che gli occidentali stessero attirandosi le attenzioni delle donne del posto.
Richard Gribble di 23 anni aveva scritto le sue canzoni e forgiato il suo carattere seguendo l"esempio di Kurt Cobain e Jeff Buckley, viveva e lavorava in cina da 18 mesi, e sperava di girare il paese in tour con la sua band.
L'aggressione e' avvenuta fuori dal Malibu bar nel centro di Fuzhou, nella provincia cinese del Fujian, in una zona frequentata dagli occidentali.
La madre di Richard Gribble, Lorraine Morris, ha detto che la polizia ha accusato quattro uomini dell'aggressione e ne sta cercando un quinto. Ha inoltre rilasciato che la polizia pensa a motivi razziali all'origine del misfatto. La madre ha aggiunto :" diceva che riceveva un mucchio di attenzioni dalle ragazze del posto e che queste venivano sempre da lui, e che ad alcune persone cio' non piaceva ... dicono che avere una bella presenza sia un vantaggio, ma non e' sempre cosi' ".
Richard Gribble era stato chef nei ristoranti di Melbourne dopo aver lasciato la scuola, prima di ritornare a lavorare nella fattoria della madre a Talbot.
Aveva raggiunto Fuzhou a meta' del 2004 dove suo padre, Leigh Gribble, stava lavorando all'universita'.
:" diceva sempre che non sarebbe arrivato a invecchiare. Doveva fare tutto e velocemente, perche' per qualche motivo non credeva che avrebbe avuto una lunga vita " dice la madre Lorraine Morris.
La madre ha aggiunto che i suoi amici di Melbourne stanno organizzando una serata di beneficenza in suo onore e di devolvere gli incassi.
La famiglia ha voluto che il figlio venisse cremato per portarne le ceneri a casa in Australia.
Il bassista della band, Chris Nixon, ha informato l'Herald Sun che non si sente sicuro come occidentale nella citta di Fuzhou e che ha intenzione di ritornare a casa nella citta' di Wyong nel New South Wales dopo le indagini intorno alla morte di Richard Gribble.

Chris Nixon ha detto :" era il migliore amico che avevo qui, non mi sento assolutamente piu' al sicuro "

fonte: www.heraldsun.news.com.au/common/story_page/0,5478,18076174%5E2862,00.html 
08/02/2006