news cina

China Trends
China Tunz
China X-Files
Google
 
Web www.cinaoggi.it

Home > tutte le news

 

Le agenzie di viaggi del Guangdong propongono alle donne dei "viaggi per fuggire dalla Coppa del Mondo"

12 giugno 2006 - "Non riuscite proprio a evitare la Coppa del Mondo a casa vostra? Prendete la fuga verso nuove mete turistiche!". Ispirate dalla signora Shi che si lamentava del fatto che la Coppa del Mondo confonde il giorno e la notte e che di conseguenza si preparava a scappare di casa prima della fase finale del campionato, le agenzie di viaggio del Guangdong hanno annunciato offerte speciali per viaggi di gruppo interamente al femminile nella Cina dell'est e nell'isola di Hainan chiamati "niente calcio". In questo modo si e' data alle donne, "vittime del calcio", la possibilita' di dire no alla Coppa del Mondo prendendosi una piccola vacanza lontane dalla faccia del partner incollata allo schermo o da espressioni accondiscendenti ma che in verita' non stanno badandole affatto. In Cina le partite vengono trasmesse in diretta dal canale nazionale interamente dedicato allo sport, CCTV 5, ogni giorno dalle 21:00 fino al fischio finale dell'ultima partita intorno alle 5:00 del mattino. Considerato il numero di cinesi fans di questo sport, sono moltissimi quelli che seguono la diretta anche a costo di far arrabbiare la moglie o svegliare i figli.
L'Agenzia del turismo internazionale del Guangdong che aveva gia' organizzato dei viaggi di gruppo chiamati "all'incontro con la Coppa del Mondo" ha tuttavia pensato di organizzare dei tour di shopping e divertimenti nella Cina dell'est e Hainan per rispondere ai bisogni delle donne che detestano il calcio. Certo che senza improvvisarsi Indiana Jones cercando una meta sconosciuta ai piu' sara' veramente difficile non trovarsi tra i piedi un televisore, e a questo punto anche le donne piu' agguerrite dovranno "calciarlo".

Piero Vio

CinaOggi

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons