news cina

China Trends
China Tunz
China X-Files
Google
 
Web www.cinaoggi.it

Home > tutte le news

 

La Cina combatte il traffico di esseri umani

15 luglio 2006 - Le proposte per combattere i trafficanti di esseri umani e soddisfare gli obblighi dell'accordo del 2004 tra sei nazioni asiatiche sono state sottomesse all'approvazione del Governo cinese, e' stato annunciato mercoledi'. Durante l'assemblea del Coordinated Mekong Ministerial Initiative Against Trafficking (COMMIT), Wan Yan, membro della parte cinese ha detto: "Abbiamo proposto un piano d'azione e siamo in attesa della sua approvazione. In caso affermativo il piano dovrebbe aiutare a precisare le responsabilita' dei ministeri concernenti la lotta contro il traffico.
I governi di Cina, Cambogia, Laos, Birmania, Thailandia e Vietnam hanno adottato nel 2004 un piano strategico completo per combattere i trafficanti in cui ogni nazione mantiene comunque un proprio piano di azione. "
Molte migliaia di persone sono state salvate e fatte ritornare alle proprie case negli ultimi cinque anni" ha affermato Susu Thatun, delle Nazioni Unite, program manager del progetto inter ministeriale circa il traffico di esseri umani nell'area del Mekong. Susu ha inoltre aggiunto che sul finire degli anni 90 molti paesi hanno aperto le proprie frontiere per incoraggiare lo sviluppo economico ma cio' ha anche reso questo traffico piu' facile.
Le sei nazioni appartengono all'area del Mekong che e' una delle regioni in cui il traffico di esseri umani e' dilagante. Le Nazioni Unite stimano che decine di migliaia di donne e bambini di questa vasta regione ogni anno vengano adescati, rapiti e venduti. Molti governi asiatici hanno provato a bloccare il traffico ma senza grandi risultati percio' e' necessario passare velocemente all'azione, ha riferito Susu. Inoltre commentando il ruolo della Cina in questa battaglia ha aggiunto che la "Cina diverra' una guida importante nella lotta contro il traffico di esseri umani dati il suo potere economico e la sua influenza internazionale". Dal 2005 il Governo cinese porta avanti i principi del COMMIT con meeting ad alto livello per discutere la struttura e i vari elementi dei piani di azione a livello nazionale e inoltre aumentando la collaborazione e la condivisione di informazioni con le nazioni vicine. La definizione delle Nazioni Unite del traffico di esseri umani fa riferimento al trasporto di persone per sfruttamento sessuale, lavoro forzato e altre attivita' illecite.

Fonte: Xinhua News Agency July 13, 2006

CinaOggi

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons