Login
Registrati

Chi siamo
关于 cinaoggi
Contattaci
Pubblicità su Cina Oggi
Google
 
Web www.cinaoggi.it
 

Dizionario INGLESE - CINESE

 

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

network

a

a

 

 

 

 
Home > News >
 

Esplosione in una miniera di carbone nel nord-ovest della Cina: 30 morti (nuovo bilancio)

4 maggio 2006 - Il bilancio dell'esplosione in una miniera di carbone nella citta' di Yan'an, nella provincia dello Shaanxi (nord-ovest della Cina), si e' appesantito e conta ora 30 morti con i tre corpi ritrovati lunedi' 1 maggio, secondo i soccorritori presenti sul luogo.
L'esplosione si e' prodotta sabato alle ore 16 e 20 nella miniera di carbone di Wayaobao, mentre 39 minatori stavano lavorando nel sottosuolo. Solamente sette tra loro hanno potuto trarsi in salvo.
Le operazioni di soccorso continuano. Una squadra di salvataggio di 8 membri, capitanata da Wang Shuhe, vicedirettore dell'Amministrazione di Stato per la sicurezza nelle miniere di carbone, e' arrivata sui luoghi del dramma per dirigere le operazioni.
Una inchiesta sulle cause dell'incidente e' in corso. 
La miniera di carbone di Wayaobao, a circa 4 km dal capoluogo del distretto di Zichang, e' una miniera di carbone privata e legale con una produzione annuale di 30 000 tonnellate.
Dopo l'incidente, il governo provinciale dello Shaanxi ha domandato che si faccia una esamina di tutte le miniere di carbone della regione per prevenire tutti gli incidenti possibili.
La polizia locale ha detenuto il proprietario e altri responsabili della miniera.