news cina

China Trends
China Tunz
China X-Files
Google
 
Web www.cinaoggi.it

Home > tutte le news

 

Appello della Cina ad accellerare lo spiegamento delle Forze ONU in Libano

22 settembre 2006 - Il ministro cinese degli affari esteri, Li Zhaoxing, ha indicato giovedi' 21 settembre che la Cina spera in uno spiegamento rapido della Forza intermediaria dell'ONU in Libano e che e' pronta a inviare ancora nuove truppe in questo paese. Il ministro cinese ha affermato durante una riunione ministeriale del Consiglio di Sicurezza per il Medio-Oriente che la Cina ha gia' iniziato a fornire l'aiuto umanitario che aveva promesso e che la Comunita' internazionale deve aiutare il Libano e Israele a trovare una soluzione politica durevole a questo conflitto. Li Zhaoxing ha invitato Israele a rispettare la scelta del popolo palestinese, ad accetare uno Stao palestinese e ad evitare i conflitti armati con i paesi arabi vicini e soprattutto di evitare le azioni militari contro civili. Il ministro cinese allo stesso tempo ha augurato che i Palestinesi riconoscano l'esistenza e la sovranita' d'Israele, inoltre ha aggiunto che Israele e Palestina possono stabilire dei legami commerciali. La comunita' internazionale deve insistere sui principi di giustizia e di equilibrio nel trattare la spinosa questione del Medio-Oriente evitando di usare "due pesi, due misure", ha sottolineato il capo della diplomazia cinese. Nella riunione di giovedi' Li Zhaoxing ha incontrato il segretario generale dell'ONU Kofi Annan, il presidente della Commissione dell'Unione africana (UA) Alpha Oumar Konaré nonche' i suoi corrispetivi provenienti da Russia, Francia, Peru', Egitto, Afghanistan e Libano.

Fonte: xinhuanet 2006/09/22

CinaOggi

Creative Commons License
CinaOggi è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons